Vacanze nel salento: appartamenti nel Salento di Nescavacanze immersi nel meraviglioso scenario Salentino

Vacanze in Salento: vacanze da sogno sul mare

vacanze salento pescoluse

Il Salento, terra di bel mare, arte, storia, tradizione popolare, gastronomia e ospitalità per le tue vacanze nel salento

Il Salento è una delle aree più belle d'Italia per quanto riguarda la morfologia del territorio con i suoi 200 chilometri di costa tra i due mari: Adriatico e Ionio. Il litorale costiero è fortemente incantevole e anno dopo anno raccoglie un numero sempre crescente di visitatori e turisti, impressionati dai colori e dalle insenature paradisiache che caratterizzano queste terre. Infatti la costa risulta essere un susseguirsi di baie, scogliere alte e basse, grotte marine, frastagliate insenature, selvaggi tratti scoscesi che finiscono direttamente su incantevoli spiagge di sabbia finissima e dai colori caraibici, accompagnate dalla successione di Torri di avvistamento molto interessanti per la posizione in cui si trovano e che segnano l'incontro tra natura e storia. Dopo anni di turismo sempre crescente, sono sorte numerose attività al servizio del visitatore che seguono l'intera costa, anche i punti più selvaggi e incontaminati. Questo perchè accanto ai bei paesaggi bisogna offrire al turista, dei servizi per vivere al meglio le sue vacanze nel Salento. Chi meglio di Nescavacanze può far questo, offrendo dei bellissimi appartamenti al mare in Salento, per garantire ai nostri clienti il miglior soggiorno per le proprie vacanze in Salento.

La costa Ionica è quella più frequentata per le attività di balneazione, dato che è maggiormente costituita da ampie distese di sabbia alternate a piccoli tratti di scogliera bassa, laddove il mare diventa profondo in maniera graduale, ideale per famiglie con bambini e persone che hanno difficoltà a nuotare. Da Punta Prosciutto, seguendo Porto Cesareo, Torre Lapillo, Sant'isidoro fino a Gallipoli, è una distesa di lunghe lingue di sabbia e scogliere dai fondali trasparenti e cristallini, che seguono l'andamento di calette e piccole insenature di acqua purissima. Accenno obbligatorio va fatto riguardo le località di Santa Maria al Bagno e del Parco naturalistico di Porto Selvaggio, con la Grotta del Cavallo e la Grotta di Uluzzo. Ed ecco che giungiamo alla così detta "città bella", la città di Gallipoli che con Lecce, Otranto e Santa Maria di Leuca è una delle meraviglie del Mediterraneo e merita una sosta prolungata. Continuando poi il nostro viaggio, seguendo la direzione sud, troviamo i più lunghi tratti di costa sabbiosa di tutto il Salento, cha da Baia Verde attraversa le marine di Torre Mozza, Torre San Giovanni, Lido marini, Torre Pali e Marina di Pescoluse. Quest'ultimo tratto di spiaggia è ampiamente apprezzato dai turisti, per la sua morfologia: infatti è caratterizzato da un susseguirsi di dune di sabbia fine e dorata tendente al bianco, sulle quali cresce la splendida vegetazione mediterranea, che vanno via via a perdersi raggiungendo le splendide acque cristalline e purissime del mare che bagna queste coste. Inoltre nei giorni di bassa marea, delle lingue di sabbia fuoriescono dalle acque limpidissime, creando degli scenari suggestivi e unici. Proprio in queste zone, Nescavacanze propone le sue migliori case vacanze al mare a Pescoluse, a pochi metri dalla bellissima spiaggia delle Maldive del Salento, per le tue vacanza nel salento. Adiacente a Pescoluse troviamo poi, Torre Vado, una bella marina caratterizzata per metà da tratti sabbiosi e per metà da scogliera bassa che scende in maniera graduale nelle acque del mare incontaminato. Questa marina offre innumerevoli servizi e intrattenimenti, durante la sera, essendo un punto di ritrovo per tutti i paesi dell'entroterra limitrofi.

Pajare e muretti a secco, ci accompagnano nel nostro viaggio, fino a giungere al "Finibus Terrae" ovvero "la fine della terra", laddove il mare adriatico e il mare ionio si incontrano e si fondono insieme. Santa Maria di Leuca è una delle tappe obbligatorie durante le proprie vacanze al mare in salento, famosa sia per il bel mare verde smeraldo che fuoriesce dalla bellissime grotte marine, in alcuni punti bagnate da acque dolci sorgive e caratterizzate da bellissime spiagge interne di sabbia bianchissima, sia per la sua storia e la sua importanza religiosa, in cui il grande santuario insieme all'imponente faro dominano su tutta la città. Superato, questo tratto, si giunge sul versante adriatico e il paesaggio cambia sensibilmente. Alla costa bassa e sabbiosa, che non ha nulla da invidiare alle più belle spiagge caraibiche, subentrano scogliere alte e selvaggie molto suggestive e impressionanti. Incontriamo così la località Ciolo, Marina di Novaglie e Marina Serra che sono caratterizzate da una costa molto frastagliata e un mare particolarmente limpido e ideale per chi vuole fare delle escursioni alla ricerca della splendida fauna marina che abita questi mari. Inoltre a Marina Serra, la natura è riuscita a creare degli scenari caratteristici, costituiti da vere piscine naturali di acqua cristallina e limpida, dai colori turchesi. Non da meno sono le marine di Castro e Santa Cesaria Terme, con le sue grotte "zinzulusa" e "Grotta Romanelli", a metà tra terra e mare. La litoranea che si sussegue lungo il percorso, è uno degli itinerari turistici più allettanti della regione, con dirupi a picco sul mare, e il suo percorso a serpentina, immerso nei campi di fichi d'india interrotti da muretti a secco e pajare, dà al visitatore un' esperienza mai vissuta. Ed ecco che si giunge ad Otranto, una tra le più belle località di mare dell'intera provincia. La sua bellezza è incontrastata ed è meta turistica durante tutto l'anno, poichè rappresenta un mix tra storia e arte, oltre che di bel mare. Siamo di fronte alla parte più a est dell'Italia e in particolari condizioni di vento, è possibile ammirare le imponenti montagne dell'Albania che fanno da contorno alla costa. Otranto non è solo storia e arte ma anche bel mare ed è caratterizzata da lunghe distese di sabbia e scogli, accostata a una folta e rigogliosa pineta.

Il Salento non è solo mare. Infatti per gli appassionati d'arte è d'obbligo la visita a Lecce, la così detta "Firenze del Sud", in cui si mescola arte antichissima con l'arte imponente barocca. Inoltre, l'atmosfera che si vive nella città appena cala la luce del giorno è un' esperienza da provare. Per gli appassionati di gastronomia da non perdere le specialità salentine che si possono gustare nelle infinite sagre, che ogni estate caratterizzano tutti i paesini che popolano questa meravigliosa terra. Le specialità sono tante e tra le più importanti ricordiamo l'olio, il rustico salentino, il pasticciotto salentino, la frisa con pomodoro e olio, tarallini, pucce e il vasto assortimento di verdure che solo con il clima ottimale, qui presente, risulta essere buono e saporito. Infine per gli appassionati del folklore è d'obbligo assistere a uno spettacolo di pizzica e taranta, balli tipici salentini accompagnati da canti e dal suono di tamburrelli, che hanno la loro massima visibilità nelle numerose tappe della "Notte della Taranta" che si susseguono durante tutto il periodo estivo.

Se accanto a questo scenario, inseriamo la possibilità di soggiornare in delle case vacanza nel salento belle e confortevoli, curate nei minimi dettagli e dotate di ogni comodità, sicuramente potrete passare le vacanze più belle della vostra vita. Ed è proprio a questo punto che noi di Nescavacanze interveniamo, offrendovi i migliori appartamenti in affitto nel Salento, per farvi passare delle bellissime vacanze al mare nel Salento. Quindi in Salento non manca nulla, mare, storia, arte, gastronomia e ospitalità per farti vivere delle vacanze in salento uniche e indimenticabili.